Vento di Cambiamento

Pubblicato: luglio 29, 2014 in letture, recensioni
Tag:, , , ,

tra cembali scrivani e lazzari

prosegue l’antologia nel mondo di Risorgimento di Tenebra del gruppo Moon Base, progetto di scrittura collettiva che ci mostra in un’ottica horror-fantastica –e ovviamente ucronica–  il Risorgimento Italiano; periodo storico additato (e giustamente aggiungo io) di noia e trascurato dai più, ma rivisitato in maniera adeguata si rivela essere uno scenario ideale per misteri e atmosfere gotiche.

 Vento di Cambiamento di Marina Belli:

 

sinossi: 23 marzo 1849: mentre l’esercito sabaudo si rifugia a Novara dopo la sconfitta subita per mano austriaca, il Generale Alessandro La Marmora si trova ad affrontare qualcosa di oscuro, che dal campo di battaglia è entrato in città, e a cercarne la fonte, in un’avventura che cambierà la sua vita.

Marina Belli ambienta la sua blog novel poi riunita nell’ebook  Vento di Cambiamento  durante la Battaglia di Novara, dove l’indefesso e stoico generale Alessandro Ferrero La Marmora (non lo stesso de I Robot di La Marmora ma facente parte sempre di questa famiglia che ha partorito eroi e figure di spicco risorgimentali a nastro) deve destreggiarsi attraverso non morti ritornanti (chiamati lazzari) e lupi mannari insieme al suo misterioso e ambiguo partner:  il dottor “Biscior” che rivelerà essere altro nello splendido finale.

la vicenda si svolge come una battuta di caccia attraverso le campagne novaresi, con richiami al folklore dei luoghi come La Dona del Zöch in una micidiale scena spettrale e notturna; tutto lo scritto poi è una corsa continua dove il cacciatore diventa a sua volta preda e viceversa.

insomma si tratta di un racconto nervoso e dinamico, evocativo e a tratti geniale. la scrittura di Marina Belli è da fuoriclasse pura e permette sempre di identificare bene la scena, la scelta della narrazione in prima persona si rivela essere vincente e permette di identificarci immediatamente con il protagonista. ad una prima occhiata  ho pensato che ci fosse troppa carne al fuoco ma poi mi son dovuto ricredere in quanto ogni pezzo torna ad incastrarsi per bene.

un plauso va al fatto di aver cavato qualcosa dalla Battaglia di Novara, evento dimenticato o sconosciuto ai più. l’autrice riesce a fare una bella ricostruzione storica e con una verosomiglianza che lascia quel senso di stupore necessario a coinvolgere il lettore: è il merito di Marina Belli l’aver introdotto personaggi di fantasia ed altri realmente esistiti come l’inventore dell’antenato della macchina da scrivere Giuseppe Ravizza, che con il suo cembalo scrivano, strumento di apparenza gotica, è protagonista di una scena interrogatorio da brivido tra le più riuscite che io abbia letto.

 

il cembalo scrivano inventato dal novarese Giuseppe Ravizza

 

insomma mi sono entusiasmato per un racconto horror puro e duro con zombi, spettri, lupi mannari e Dee Siliche capricciose e perfide; ad onor del vero son presenti alcuni minuscoli refusi sfuggiti durante l’editing ma vi assicuro che tutta la storia vale ogni parola scritta. la ciliegina sulla torta è una lunga e completa appendice fornita dalla scrittrice che parla della genesi dell’opera, chiarendo parte di ciò che vi è dentro. insomma… davvero sorprendente. bellissima la copertina di Massimiliano Novelli. brava Marina Belli!

se possedete un e-reader è un delitto non leggerlo a questo prezzo su Amazon:

Titolo: Vento di Cambiamento
Pagine: 84 a stampa, secondo i calcoli di Amazon
Genere: Risorgimento di Tenebra. Ovvero, la Storia incontra il soprannaturale
Prezzo: in vendita su Amazon.it per 0.89 €
Link allo store: Disponibile sul Kindle Store
Copertina: Max Novelli
Impaginazione: Matteo Poropat di ebook&book

e poi volete mettere… dove lo trovate un altro libro che rivela come ottenere  le ceneri di basilisco per una ricetta alchemica? 

giovanni lelli

Annunci
commenti
  1. […] Patrizi (che recensisce anche tanti altri begli ebook nello stesso articolo). Recensione di Sam B. Recensione di Giovanni […]

  2. zeros83 ha detto:

    Grazie mille della recensione (ora linkata nella pagina ufficiale dell’ebook), mi fa molto piacere che Vento di Cambiamento ti sia piaciuto. 🙂

  3. […] Patrizi (che recensisce anche tanti altri begli ebook nello stesso articolo). Recensione di Sam B. Recensione di Giovanni Lelli. Segnalazione di […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...