Archivio per luglio, 2014

tra cembali scrivani e lazzari

prosegue l’antologia nel mondo di Risorgimento di Tenebra del gruppo Moon Base, progetto di scrittura collettiva che ci mostra in un’ottica horror-fantastica –e ovviamente ucronica–  il Risorgimento Italiano; periodo storico additato (e giustamente aggiungo io) di noia e trascurato dai più, ma rivisitato in maniera adeguata si rivela essere uno scenario ideale per misteri e atmosfere gotiche.

 Vento di Cambiamento di Marina Belli:

 

sinossi: 23 marzo 1849: mentre l’esercito sabaudo si rifugia a Novara dopo la sconfitta subita per mano austriaca, il Generale Alessandro La Marmora si trova ad affrontare qualcosa di oscuro, che dal campo di battaglia è entrato in città, e a cercarne la fonte, in un’avventura che cambierà la sua vita.

Marina Belli ambienta la sua blog novel poi riunita nell’ebook  Vento di Cambiamento  durante la Battaglia di Novara, dove l’indefesso e stoico generale Alessandro Ferrero La Marmora (non lo stesso de I Robot di La Marmora ma facente parte sempre di questa famiglia che ha partorito eroi e figure di spicco risorgimentali a nastro) deve destreggiarsi attraverso non morti ritornanti (chiamati lazzari) e lupi mannari insieme al suo misterioso e ambiguo partner:  il dottor “Biscior” che rivelerà essere altro nello splendido finale.

la vicenda si svolge come una battuta di caccia attraverso le campagne novaresi, con richiami al folklore dei luoghi come La Dona del Zöch in una micidiale scena spettrale e notturna; tutto lo scritto poi è una corsa continua dove il cacciatore diventa a sua volta preda e viceversa.

insomma si tratta di un racconto nervoso e dinamico, evocativo e a tratti geniale. la scrittura di Marina Belli è da fuoriclasse pura e permette sempre di identificare bene la scena, la scelta della narrazione in prima persona si rivela essere vincente e permette di identificarci immediatamente con il protagonista. ad una prima occhiata  ho pensato che ci fosse troppa carne al fuoco ma poi mi son dovuto ricredere in quanto ogni pezzo torna ad incastrarsi per bene.

un plauso va al fatto di aver cavato qualcosa dalla Battaglia di Novara, evento dimenticato o sconosciuto ai più. l’autrice riesce a fare una bella ricostruzione storica e con una verosomiglianza che lascia quel senso di stupore necessario a coinvolgere il lettore: è il merito di Marina Belli l’aver introdotto personaggi di fantasia ed altri realmente esistiti come l’inventore dell’antenato della macchina da scrivere Giuseppe Ravizza, che con il suo cembalo scrivano, strumento di apparenza gotica, è protagonista di una scena interrogatorio da brivido tra le più riuscite che io abbia letto.

 

il cembalo scrivano inventato dal novarese Giuseppe Ravizza

 

insomma mi sono entusiasmato per un racconto horror puro e duro con zombi, spettri, lupi mannari e Dee Siliche capricciose e perfide; ad onor del vero son presenti alcuni minuscoli refusi sfuggiti durante l’editing ma vi assicuro che tutta la storia vale ogni parola scritta. la ciliegina sulla torta è una lunga e completa appendice fornita dalla scrittrice che parla della genesi dell’opera, chiarendo parte di ciò che vi è dentro. insomma… davvero sorprendente. bellissima la copertina di Massimiliano Novelli. brava Marina Belli!

se possedete un e-reader è un delitto non leggerlo a questo prezzo su Amazon:

Titolo: Vento di Cambiamento
Pagine: 84 a stampa, secondo i calcoli di Amazon
Genere: Risorgimento di Tenebra. Ovvero, la Storia incontra il soprannaturale
Prezzo: in vendita su Amazon.it per 0.89 €
Link allo store: Disponibile sul Kindle Store
Copertina: Max Novelli
Impaginazione: Matteo Poropat di ebook&book

e poi volete mettere… dove lo trovate un altro libro che rivela come ottenere  le ceneri di basilisco per una ricetta alchemica? 

giovanni lelli

nel primo post di questo blog pubblicai le foto della mia collezione di librogame E.Elle completata. da allora ne è passato di tempo e la famiglia si è ingrandita, ho aggiunto parecchi altri librigioco di altri editori e collane, perfino quelli francesi. una passione che è stata la disperazione dei miei genitori di quando ero bambino e li seguivo nei supermercati per spillargli un libricino o due, oppure quando all’età  di 10 anni mi facevo la bellezza di TRE CHILOMETRI a piedi, anzi correndo, per raggiungere la libreria del paese vicino; e la libraia vedendomi entrare emozionato mi riconosceva, e poi  mi indicava sorridendo il tavolo sul quale erano impilati i libri con le loro copertine scintillanti, scintillanti quasi quanto i miei occhi. molti libri di lupo solitario sono “casualmente” scivolati nel mio zaino quando saltavo la scuola e me ne andavo in giro, ma nella mia romantica visione studentesca rubare un libro per me non era reato e dato che non mi consideravo il figlio di Onassis era giusto così: almeno io ne avrei goduto e fatto buon uso!

poi anni di frequentazione sui forum, in particolare ovviamente librogame’s land (non per nulla trovate in calce vicino alla home il link), il sostegno della mia ragazza che voleva che realizzassi il mio sogno infantile, ore ed ore di appostamenti su ebay e trattative private mi hanno permesso di ammucchiare una considerevole quantità di librogame. per i non addetti ai lavori potrà sembrare ciarpame o roba inutile ma il collezionismo è così: IRRAZIONALE.

e fiero di ciò, vi mostro parte di quello che ho ammassato, conscio che a molti poco importerà o mi prenderanno per folle, e che agli altri collezionisti provocherò un senso di invidia… ed io gongolerò nel bullarmi in questo:

NB: per reperibilità è intesa la frequenza e la facilità con la quale si può trovare in giro il libro. per valore di mercato non intendiamo definire un quantitativo di denaro, ci limiteremo a dire se la valutazione dell’oggetto è bassa, media o alta tanto per dare un’idea di quale libro può essere più raro di un altro. quando è specificato FUORI MERCATO, vuol dire che il libro non è reperibile per i canali convenzionali o non si troverà mai in vendita al grande pubblico.

4

la punta di diamante: questa è l’intera collezione dei librogame della E.Elle. 186 volumi raccolti con pazienza in diversi anni. libri comuni ed altri rari insieme. REPERIBILITA’: VARIABILE – VALORE DI MERCATO: ALTO (SE COMPLETA)

 

5

i compact e sfida di coppa. una delle ultime serie ad essere pubblicata dalla E.Elle e perciò a minor tiratura. i libri sono più piccoli del formato standard. mediamente hanno prezzi più alti, in particolare sfida di coppa che raggiunge cifre da capogiro su internet. REPERIBILITA’: RARI – VALORE DI MERCATO: ALTO (PER COMPACT 6-7 CIFRE IMPROPONIBILI)

2

questo è il gronchi rosa dei librogame: SFIDA DI COPPA, ambientato nel mondo del calcio. cifra da capogiro (toccati anche i 500 euro). come si può notare dalla mia faccia contenta avevo appena venduto un rene per averlo… follie d’altri tempi… REPERIBILITA’: RARO – VALORE DI MERCATO: ALTISSIMO

11

ecco il primo librogame scritto per la serie fighiting fantasy e uno dei pezzi più ricercati dai collezionisti italiani: lo stregone della montagna infuocata ed. supernova. REPERIBILITA’: RARISSIMO – VALORE DI MERCATO: ALTO

29

alien, warhammer 40000, star quest, dead space… a metà tra gioco di ruolo e librogame un volume complesso ricco di atmosfera. di Matteo Poropat. REPERIBILITA’: RARA – VALUTAZIONE DI MERCATO: FUORI MERCATO.

26

la nuova versione deluxe di lupo solitario pubblicata dalla vincent books. trovate un articolo su Cronache Spadiane QUI. REPERIBILITA’: COMUNE – VALORE DI MERCATO: COMUNE

28

la copertina del volume dentro si rivela essere una bellissima mappa a colori disegnata da Francesco Mattioli.

 

22

in sfida…uno contro l’altro. dagli autori della famosa serie Ninja. sfidiamoci in Arena di Morte! REPERIBILITA’: COMUNE – VALORE DI MERCATO: BASSO

 

16

una serie tutta italiana: galactic foundation games basata sui racconti di asimov. REPERIBILITA’: MEDIA – VALORE DI MERCATO: MEDIO

 

3

questo è lo Specchio di Eblis di Federico Righi, recensito su questo blog, QUI. a fianco la raccolta dei corti 2008 per la collana librinostri. REPERIBILITA’: FUORI MERCATO – VALORE DI MERCATO: FUORI MERCATO

 

19

E’ un gioco da ragazze, un taglio adulto per un libro a bivi in stile SLTA. REPERIBILITA’: COMUNE – VALORE DI MERCATO: BASSO

 

7

a fumetti della Nexus: lo spassoso dudley serious. e il quasi introvabile n2 imbustato. REPERIBILITA’: NON COMUNE – VALORE DI MERCATO: MEDIO BASSO PER IL N1 , ALTO PER IL N2

 

20

eh si..ci sono anche loro…le superchicche… REPERIBILITA’: COMUNE – VALORE DI MERCATO: BASSO

 

17

questa è la fanfiction di Misteri D’Oriente che ne prosegue la saga interrottasi col n5. ne sto curando io stesso l’editing del volume n7 (recensito QUI) e del n8 per conto di librogame’s land e dello scrittore Federico Bianchini. REPERIBILITA’: FUORI MERCATO – VALORE DI MERCATO: FUORI MERCATO

 

1

la serie Falcon al completo, compreso l’introvabile volume n6. REPERIBILITA’: MEDIO-ALTA (INTROVABILE IL N6) – VALORE DI MERCATO: MEDIO ALTO (RARISSIMO IL VOLUME N6)

 

6

vari librogame tra cui: edizione Einaudi di Lupo Solitario, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SEI TU, la serie fan fiction di Star Wars, poi OBSCURA GENESI e molti librogames francesi.

 

25

le prime storie a bivi pubblicate in italia: vari topolino libretto. REPERIBILITA’: COMUNE – VALORE DI MERCATO: BASSO

 

27

l’introvabile librogioco scout, Avventure al Campo di Andrea Angiolino. uno dei pochissimi esemplari in circolazione. REPERIBILITA’: RARISSIMO – VALUTAZIONE DI MERCATO: ALTA

 

21

Lawrence D’Arabia a bivi. uno splendido librogame ad un prezzo irrisorio. REPERIBILITA’: COMUNE – VALORE DI MERCATO: BASSA

 

13

la graphic novel di Slaine Uccisore di Demoni contiene un’intera sezione strutturata a librogame con tanto di regole. REPERIBILITA’: COMUNE – VALORE DI MERCATO: MEDIO BASSA

 

8

gli scegli la tua avventura del Giovane Indiana Jones, serie di due soli numeri. REPERIBILITA’: POCO COMUNE – VALORE DI MERCATO: MEDIA

 

14

l’originale n1 di shuriken, scritto da nikitas tsoullos. pubblicato da lgl. REPERIBILITA’: FUORI MERCATO – VALORE DI MERCATO: FUORI MERCATO

 

9

questi sono gli inediti di dimensione avventura (stampati in italia dalla E.Elle fino al numero 12) pubblicati da librogame’s land per la collana librinostri. qui abbiamo i numeri 13 IL SIGNORE DEI LICH – IL N14 LA CITTA’ DEI LADRI – N15 IL DISTRUTTORE DI INCANTESIMI – N16 IL TEMPIO DEL TERRORE. REPERIBILITA’: FUORI MERCATO – VALORE DI MERCATO: FUORI MERCATO

 

15

altri dimensione avventura, in particolare il n17 IL LABIRINTO DELLA MORTE (TRADUZIONE DEL LIBROGAME CULTO “DEATHTRAP DUNGEON DI IAN LIVINGSTONE) e il n18 LA MALEDIZIONE DELLA MUMMIA. REPERIBILITA’: FUORI MERCATO – VALORE DI MERCATO FUORI MERCATO.

 

chiudo qui per ora un post che rischia di diventare chilometrico con la foto scattata a lucca comics insieme all’autore di Lupo Solitario, Joe Dever:

12

il papà di Lupo Solitario ed io a Lucca Comics

 

 e come dissi tempo fa durante una mia intervista su librogame.net

“che le vostre letture quali esse siano, vi mantengano sempre un po’ bambini!”

 

giovanni lelli

storia della seconda repubblica romana del 1849 in versione horror

continuiamo la panoramica di racconti ambientati nel mondo di Risorgimento di Tenebra. oggi  parliamo di Repubblica di Sangue, una blog novel di Alberto Romano disponibile in formato ebook gratuito.

Trama

Anno 1849.

Fuochi di ribellione si accendono ovunque nella penisola Italiana, e molte città si ribellano al dominio dei Francesi, degli Austriaci o della Chiesa. Persino Roma, cuore dei domini dello Stato Pontificio, è stata strappata dalle mani del Papa: è stata proclamata la Repubblica Romana. Tuttavia, i nemici del popolo italiano e dei combattenti per l’Unità d’Italia, non intendono restare con le mani in mano, e potenti forze stanno per essere scatenate contro gli ignari combattenti repubblicani…

Aprile 1849.

Un contingente di soldati francesi sta per arrivare sulle coste del Lazio, ed un manipolo di coraggiosi è stato inviato per impedirne lo sbarco…

 

i fatti sono ambientati durante la Repubblica Romana del 1849 e del triumvirato formato da Carlo Armellini, Giuseppe Mazzini ed Aurelio Saffi: Giovanni Maria Mastai Ferretti passato alla storia col nome di Pio IX viene estromesso dalla guida dello Stato Pontificio, e non rassegnandosi decide di scatenare forze oscure pur di  riconquistarsi il  potere che egli ritiene legittimo. 

questo è l’innesco per  un racconto serrato, con toni estremamente cupi, scritto in maniera fluida e molto dinamica. vi è cura nei dialoghi, con l’impegno di voler far intendere le diverse inflessioni dialettali, quasi a  far risaltare l’ancora disunione italiana o una giovine italia. seppur seguendo a grandi linee il reale accadimento degli eventi la trama fantastica ha il proprio svolgimento, tutti tenteranno di rovesciare la Repubblica, i nemici saranno numerosi e potrebbero nascere perfino tra le fila alleate.

la storia narrata risulta essere un mix horror-fantastico di cappa e spada ben riuscito, nel quale troviamo spettri, stregoni, famigli ed automi (qui chiamati roboti). l’unica critica che posso muovere all’autore è quella di non aver delineato, anzi di aver soltanto abbozzato il profilo degli eroi che è soltanto accennato, essi non trasudano lo stesso carisma o spessore dei nemici, o meglio del cattivo di turno che qui è reso in maniera davvero magistrale, e che non sveleremo per mantenere la suspense, lasciando il gusto di scoprirlo al lettore.

il finale è lasciato aperto per un eventuale seguito.

emulando i suoi personaggi risorgimentali Alberto Romano ha centrato il bersaglio con un buon colpo di moschetto. ben fatto!

trovate il suo racconto in maniera DEL TUTTO GRATUITA sul suo sito qui: http://draghidottone.blogspot.it/2013/01/repubblica-di-sangue-in-ebook.html

giovanni lelli