i corti 2012 – sesto racconto in gara

Pubblicato: maggio 25, 2012 in letture, librogame

Fì’a’za e il Venditore di Tappeti

con il sesto racconto siamo quasi all’epilogo del concorso dei Corti 2012 di Librogame’s Land.  la storia questa volta è narrata in oriente, e le sue trame sono  intessute nel tappeto magico che ha intrappolato una principessa di cui Fì’a’za il Ladro va in soccorso.

[ ] Io spero che voi Occidentali già sappiate che ogni Tappeto Orientale sia ricco di trame… nel senso di storie, pure: non perché ogni Tappeto ha la sua storia, questo va da sé; ma perché ogni Tappeto rappresenta una storia, e la narra. A coloro che sono in grado d’intenderla, si capisce… [ ]

il racconto è come sempre liberamente scaricabile  QUI

i termini per le votazioni ed i commenti sono fissati per le 23.59 del 30 maggio in questa discussione.

il calendario completo dei racconti in gara lo trovate nel commento in questo articolo.

[ ] Io non dirò se Fì’a’za, dopo aver ricevuto notizia del nascondimento della bella in un Tappeto, e dopo averlo trovato, riuscì a riuscire, nell’impresa e dal Tappeto stesso, né se fu lui o altri, a sposare la giovane e prigioniera fanciulla. Ma v’illustrerò quello strano mondo di trame sottili così come mi fu descritto da ragazzo, aggiungendo varie informazioni che via-via negl’anni sono riuscito a raccogliere, anche e soprattutto grazie al Tappeto in mio possesso.

Ecco dunque la Città di Amàrti, in ogni suo dettaglio. Sii tu, Ascoltatore, Colui che, come fece in passato Fì’a’za, la corre e percorre in lungo e in largo per arrivare all’ambìto Premio. Certo: lo avevano profumatamente pagato, per far questo… ma chissà che anche lui non se ne fosse segretamente innamorato…!

Esplora pure i quaranta palazzi che egli aveva a disposizione per capire ove fosse la donna, nell’ordine che preferisci e
senza scordarti che la Magia di cui godette per compiere l’impresa (una fiala tracannata tutto d’un fiato) non gli
permetteva di sostarvi per più di una clessidra -venti minuti.
Gareggia con chi vuoi e con quanti vuoi. [ ]

per chiudere abbiamo qui i precedenti corti già votati e commentati:

 – grand clochard

– il tramonto degli dei

– u carcamannu

– la sfida degli immortali

– la rivincita

la battaglia si fa ora dura, gli scontri sono sempre più agguerriti ma per allentare la terribile tensione della competizione abbiamo ora il concorso: “i signori del TotoAutore”  che ci permetterà attraverso loschi allibratori di scommettere sull’identità degli autori in gara; 

infine non  dimentichiamo “la gazzetta dei corti” inserita nella discussione ufficiale del concorso!

giovanni lelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...